mercoledì 26 ottobre 2016

LO RIBADISCO: 2017


(per ingrandire, cliccare sull'immagine)

Indovinate un pò chi è l'artefice della macchia?!?!? Eh! Sì. E' anatas. Ho riscritto la nota suddetta più volte DACCAPO ma, al momento della pubblicazione, la macchia ricompare. Ad ogni modo, il contenuto resta leggibile, in quanto Dio non permette alla bestia infernale di interferire più di tanto, sulla divulgazione del presente messaggio. 



(all'atto del pubblicare, ho ricevuto sei FORTI
Segno di conferma, davanti al mio altarino)


Nessun commento:

Posta un commento